Formazione universitaria post laurea in Cardiologia dei piccoli animali

Ottenere la certificazione - PGCert. Cardio. ifevet

Formazione universitaria post laurea in Cardiologia dei piccoli animali

Ottenere la certificazione - PGCert. Cardio. ifevet

Data di inizio

8 Febbraio 2025

Orario

Sabato, 9:00 alle 18:30 Domenica, 09:00 alle 14:30

Formazione

Teorico - pratico

Numero di moduli

12 moduli

Modalità

Streaming e presenziale

Numero di posti

36 posti

Data di inizio

8 Febbraio 2025

Orario

Sabato, 9 - 18:30 Domenica, 9 - 14:30

Formazione

Teorico - pratico

Numero di moduli

12 moduli

Modalità

Streaming e presenziale

Numero di posti

36 posti

Certificazione

Dopo aver superato la formazione universitaria post-laurea, sarà possibile ottenere le seguenti credenziali da utilizzare nel proprio CV:

- Titolo: PostGraduate Certificate in small animal Cardiology (ifevet)

- Credenziale: PGCert. Cardio. ifevet

Obiettivo del corso

Il corso ha lo scopo di fornire allo studente una preparazione teorica e pratica sulla cardiologia dei piccoli animali. L'obiettivo principale è che lo studente sviluppi competenze basate sulle evidenze scientifiche, un approccio alla cardiologia che lo conduca a ragionare in maniera logica, applicando le conoscenze apprese durante il corso e basandosi sui molteplici casi discussi collegialmente.

Struttura e benefici del corso post-laurea

Il corso post-laurea è strutturato in moduli con lezioni teorico-pratiche che permetteranno allo studente di apprendere come approcciarsi alla cardiologia in maniera sistematica. Ogni modulo sarà tenuto da uno o più specialisti qualificati in ogni materia, per garantire allo studente la massima qualità possibile nella formazione erogata.

Al termine di ogni modulo lo studente otterrà conoscenze sui diversi ambiti della cardiologia: partendo dalle basi di anatomia, attraverso le più comuni patologie cardiache arriveremo a discutere della diagnostica di secondo livello cardiologica e di cardiochirurgia. Alla fine del percorso lo studente sarà in grado di approcciare in maniera completa un paziente affetto da cardiopatia, impostare un corretto iter diagnostico, eseguire ed interpretare gli esami collaterali e ragionare sul trattamento più adeguato.

A chi è rivolto?

Rivolto a tutti quei professionisti che desiderano approcciarsi o approfondire questa specialità, aggiornarsi ed apprendere un nuovo metodo, che potrà essere utilizzato quotidianamente.

Questo corso post-laurea piò essere approcciato sia da chi è appassionato di cardiologia ma ancora non se ne occupa nella sua attività clinica, sia da tutti quei colleghi che già lavorano in tale ambito e desiderano confrontarsi con colleghi di altissimo livello ed avere un nuovo approccio alle sfide quotidiane.

Marta Claretti

DVM, GPCert (Cardiology), Direttore post-laurea di cardiologia

Per saperne di più

Giovanni Romito

DVM, SMIPPV, MSc, PhD, Dipl. ECVIM-CA (Cardiology)

Per saperne di più

Stefano Battaia

Med Vet, MSc, GPCert (Cardiology), Dipl. ECVIM-CA (Cardiology)

Per saperne di più

Mattia Basili

DVM CertAVP(VC) Dip ECVIM-CA AFHEA MRCVS RCVS Specialist in Veterinary Cardiology

Per saperne di più

Vincenzo Montinaro

DMV, MRCVS, MSc Oncologia, GPCert(SASTS), GPCert(Endo) GPCert(Cardio) Dipl.ECVS, EBVS®European Specialist in Small Animal Surgery

Per saperne di più

Stefano Oricco

DVM

Per saperne di più

Federica Marchesotti

Dott.ssa Federica Marchesotti, DVM, Dipl. ECVIM (CA)-Cardiology

Per saperne di più

Valentina Patata

Medico Veterinario, PhD

Per saperne di più

Simone Borgonovo

DVM, PhD, Specialista in Patologia e Clinica degli Animali d’Affezione (Diagnostica per Immagini).

Per saperne di più

Roberto Rabozzi

DVM

Per saperne di più

Fabio Sarcinella

DVM MRCVS DipECVIM-CA (Cardiology)

Per saperne di più

Frane Ivasovic

Med Vet, Dipl. ECVIM-CA (Cardiology), MRCVS

Per saperne di più

MODULO 1: Anatomia, fisiologia e cardiologia clinica

Data: 8-9 febbraio 2025

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Conoscere l’embriologia e l’anatomia cardiovascolare
  • Descrivere ed interpretare l’esame clinico dell’apparato cardiovascolare completo, sottolineando le differenze tra specie felina e canina
  • Valutare e gestire due condizioni cliniche molto diffuse, la tosse e l’ipertensione arteriosa sistemica

Riepilogo del modulo:

  • Embriologia ed anatomia cardiovascolare
  • Fisiologia e fisiopatologia cardiovascolare
  • La sindrome cardio-renale
  • La visita clinica cardiologica
  • La tosse cardiaca: esiste davvero
  • L’ipertensione arteriosa sistemica

Docenti: Mattia Basili, Stefano Battaia, Stefano Oricco, Giovanni Romito

MODULO 2: Radiologia ed esame ecocardiografico

Data: 8-9 marzo 2025

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Identificare la normalità radiografica per riconoscerne i diversi quadri patologici
  • La gestione del paziente internistico con patologia che si ripercuote sull’apparato cardiocircolatorio
  • La gestione del paziente con sincope: dalla raccolta anamnestica agli esami collaterali per risolvere questo rompicapo

Riepilogo del modulo:

  • Esame radiografico
  • Patologie internistiche con impatto sul cardiocircolatorio
  • La fisiopatologia della sincope
  • L’esame ecocardiogafico, dalla tecnica di acquisizione delle scansioni alle valutazioni sulla funzione sistolica e diastolica

Docenti: Mattia Basili, Marta Claretti, Stefano Oricco, Frane Ivasovic, Fabio Sarcinella

MODULO 3: Formazione aggiuntiva - Parte pratica di ecocardiografia

Data: 22 Marzo 2025 

Sede: Presenziale

Competenze e obiettivi

  • Il modulo è dedicato alla pratica delle scansioni ecocardiografiche nel cane
  • L’esercitazione pratica verrà anticipata da due ore di lezione teorica volte a studiare l’utilizzo dell’ecografo e l’ottimizzazione delle immagini ecocardiografiche

Riepilogo del modulo:

  • Ottimizzazione dell’esame ecocardiografico attraverso la conoscenza dell’ecografo
  • Esercitazione pratica volta ad imparare e migliorarsi sulle scansioni ecocardiografiche nel cane
  • Gli studenti saranno divisi in piccoli gruppi e, dopo una presentazione, verranno supervisionati ed aiutati nell’esecuzione delle scansioni

Docenti: Marta Claretti

MODULO 4: Le cardiopatie acquisite nel Cane e nel Gatto

Data: 12-13 aprile 2025 

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Il modulo è dedicato allo studio delle patologie cardiache acquisite del cane
  • Definire i diversi tipi di cardiomiopatie canine
  • La malattia degenerativa della valvola mitrale: dall’istologia alla classificazione ACVIM
  • Diagnosticare, stadiare e gestire il paziente con ipertensione polmonare, filariosi cardiopolmonare, neoplasie cardiache e patologie del pericardio

Riepilogo del modulo:

  • Le cardiomiopatie canine: la cardiomiopatia dilatativa primaria e secondaria, la cardiomiopatia aritmogena
  • La malattia degenerativa della valvola mitrale
  • L’ipertensione polmonare: un approccio metodico per arrivare alla diagnosi ed al più corretto piano terapeutico
  • La filariosi cardiopolmonare
  • Patologie del pericardio e neoplasie cardiache

Docenti: Mattia Basili, Marta Claretti, Giovanni Romito, Fran Ivasovic

MODULO 5: L'elettrocardiografia

Data: 10-11 maggio 2025

Sede: Online

 Competenze e obiettivi

  • Il modulo è interamente dedicato all’elettrocardiografia
  • Conoscere l’anatomia cardiaca alla base della formazione del tracciato elettrocardiografico, per riuscire a riconoscere i ritmi sinusali di normalità
  • Interpretazione di un tracciato ECG
  • Riconoscimento delle aritmie sopraventricolari, ventricolari e dei disturbi della conduzione

 Riepilogo del modulo:

  • La formazione del tracciato ECG ed il protocollo per la sua interpretazione
  • Riconoscere i ritmi sinusali
  • Le tachiaritmie sopraventricolari e ventricolari
  • Le bradiaritmie
  • I blocchi di branca
  • Farmacologia e farmacocinetica dei farmaci antiaritmici
  • Indicazioni dell’esame Holter

Docenti: Stefano Battaia, Valentina Patata, Giovanni Romito

MODULO 6: Le cardiopatie congenite nel Cane e nel Gatto

Data: 7-8 giugno 2025

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Il modulo è interamente dedicato alle cardiopatie congenite
  • Definire le malattie cardiache congenite più rilevanti per la pratica clinica di tutti i giorni.
  • Comprendere le diverse presentazioni ecocardiografiche per valutare i trattamenti più idonei.

Riepilogo del modulo:

  • La stenosi aortica e subaortica del cane: dalla diagnosi alle opzioni terapeutiche
  • Il dotto arterioso pervio: come diagnosticarlo e le opzioni di trattamento chirurgico
  • La stenosi polmonare: una patologia al singolare che racchiude moltissime presentazioni ecocardiografiche con altrettante opzioni terapeutiche
  • I difetti del setto interatriale ed interventricolare: tutto quello che c’è da sapere
  • Le displasie valvolari e le cardiopatie complesse
  • Le cardiopatie congenite più frequenti nella specie felina
  • L’ecocardiografia trans-esofagea, indispensabile durante le procedure interventistiche, ma altrettanto utile in alcuni processi diagnostici

Docenti: Federica Marchesotti

MODULO 7: Cardiomiopatie feline, terapia intensiva e cardiochirurgia

Data: 5-6 luglio 2025

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Studio delle cardiomiopatie feline, non esiste solo la cardiomiopatia ipertrofica
  • Imparare a gestire il tromboembolismo aortico
  • Comprendere le valutazioni dei colleghi intensivisti: dall’ecografia polmonare alla valutazione emodinamica dei nostri pazienti, per arrivare a gestire lo scompenso cardiaco acuto
  • Conoscere l’utilità della cardio TC e quando proporla: applicazioni pratiche di una metodica diagnostica di secondo livello
  • Identificare le cardiopatie con approccio chirurgico e conoscere le principali opzioni cardiochirurgiche, quando proporle, quali informazioni offrire al chirurgo.

Riepilogo del modulo:

  • Le cardiomiopatie feline: non solo fenotipo ipertrofico
  • La gestione medica del tromboembolismo aortico: una vera sfida!
  • La diagnostica di secondo livello e la cardio TC
  • In sala con il cardiochirurgo: tutto quello che il cardiologo deve sapere sulla chirurgia delle patologie del pericardio, ernia peritoneo-pericardica, il dotto arterioso pervio, le neoplasie cardiache e la cardiochirurgia sulla valvola mitrale e tricuspide

Docenti: Simone Borgonovo, Vincenzo Montinaro, Stefano Oricco, Valentina Patata, Roberto Rabozzi

Vi offriamo 2 metodi di pagamento:

· Pagamento rateale senza interessi

Consultate le opzioni di pagamento rateale senza interessi nella sezione richiesta informazioni.

· Pagamento unico: 6.300€

Termini e condizioni di pagamento

Gli studenti devono iscriversi insieme alla quota di iscrizione.

Il resto delle tasse sarà pagato tramite addebito diretto nei primi 10 giorni di ogni mese.

Tutti i pagamenti devono essere completati prima della fine dell'ultima formazione.

Maggiori informazioni

Certificazione

Dopo aver superato la formazione universitaria post-laurea, sarà possibile ottenere le seguenti credenziali da utilizzare nel proprio CV:

– Titolo: PostGraduate Certificate in small animal Cardiology (ifevet)

Credenziale: PGCert. Cardio. ifevet

Obiettivo del corso

Il corso ha lo scopo di fornire allo studente una preparazione teorica e pratica sulla cardiologia dei piccoli animali. L’obiettivo principale è che lo studente sviluppi competenze basate sulle evidenze scientifiche, un approccio alla cardiologia che lo conduca a ragionare in maniera logica, applicando le conoscenze apprese durante il corso e basandosi sui molteplici casi discussi collegialmente.

Struttura e benefici del corso post-laurea

Il corso post-laurea è strutturato in moduli con lezioni teorico-pratiche che permetteranno allo studente di apprendere come approcciarsi alla cardiologia in maniera sistematica. Ogni modulo sarà tenuto da uno o più specialisti qualificati in ogni materia, per garantire allo studente la massima qualità possibile nella formazione erogata.

Al termine di ogni modulo lo studente otterrà conoscenze sui diversi ambiti della cardiologia: partendo dalle basi di anatomia, attraverso le più comuni patologie cardiache arriveremo a discutere della diagnostica di secondo livello cardiologica e di cardiochirurgia. Alla fine del percorso lo studente sarà in grado di approcciare in maniera completa un paziente affetto da cardiopatia, impostare un corretto iter diagnostico, eseguire ed interpretare gli esami collaterali e ragionare sul trattamento più adeguato.

A chi è rivolto?

Rivolto a tutti quei professionisti che desiderano approcciarsi o approfondire questa specialità, aggiornarsi ed apprendere un nuovo metodo, che potrà essere utilizzato quotidianamente.

Questo corso post-laurea piò essere approcciato sia da chi è appassionato di cardiologia ma ancora non se ne occupa nella sua attività clinica, sia da tutti quei colleghi che già lavorano in tale ambito e desiderano confrontarsi con colleghi di altissimo livello ed avere un nuovo approccio alle sfide quotidiane.

Marta Claretti

DVM, GPCert (Cardiology), Direttore post-laurea di cardiologia

Per saperne di più

Giovanni Romito

DVM, SMIPPV, MSc, PhD, Dipl. ECVIM-CA (Cardiology)

Per saperne di più

Stefano Battaia

Med Vet, MSc, GPCert (Cardiology), Dipl. ECVIM-CA (Cardiology)

Per saperne di più

Mattia Basili

DVM CertAVP(VC) Dip ECVIM-CA AFHEA MRCVS RCVS Specialist in Veterinary Cardiology

Per saperne di più

Vincenzo Montinaro

DMV, MRCVS, MSc Oncologia, GPCert(SASTS), GPCert(Endo) GPCert(Cardio) Dipl.ECVS, EBVS®European Specialist in Small Animal Surgery

Per saperne di più

Stefano Oricco

DVM

Per saperne di più

Federica Marchesotti

Dott.ssa Federica Marchesotti, DVM, Dipl. ECVIM (CA)-Cardiology

Per saperne di più

Valentina Patata

Medico Veterinario, PhD

Per saperne di più

Simone Borgonovo

DVM, PhD, Specialista in Patologia e Clinica degli Animali d’Affezione (Diagnostica per Immagini).

Per saperne di più

Roberto Rabozzi

DVM

Per saperne di più

Fabio Sarcinella

DVM MRCVS DipECVIM-CA (Cardiology)

Per saperne di più

Frane Ivasovic

Med Vet, Dipl. ECVIM-CA (Cardiology), MRCVS

Per saperne di più

MODULO 1: Anatomia, fisiologia e cardiologia clinica

Data: 8-9 febbraio 2025

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Conoscere l’embriologia e l’anatomia cardiovascolare
  • Descrivere ed interpretare l’esame clinico dell’apparato cardiovascolare completo, sottolineando le differenze tra specie felina e canina
  • Valutare e gestire due condizioni cliniche molto diffuse, la tosse e l’ipertensione arteriosa sistemica

Riepilogo del modulo:

  • Embriologia ed anatomia cardiovascolare
  • Fisiologia e fisiopatologia cardiovascolare
  • La sindrome cardio-renale
  • La visita clinica cardiologica
  • La tosse cardiaca: esiste davvero
  • L’ipertensione arteriosa sistemica

Docenti: Mattia Basili, Stefano Battaia, Stefano Oricco, Giovanni Romito

MODULO 2: Radiologia ed esame ecocardiografico

Data: 8-9 marzo 2025

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Identificare la normalità radiografica per riconoscerne i diversi quadri patologici
  • La gestione del paziente internistico con patologia che si ripercuote sull’apparato cardiocircolatorio
  • La gestione del paziente con sincope: dalla raccolta anamnestica agli esami collaterali per risolvere questo rompicapo

Riepilogo del modulo:

  • Esame radiografico
  • Patologie internistiche con impatto sul cardiocircolatorio
  • La fisiopatologia della sincope
  • L’esame ecocardiogafico, dalla tecnica di acquisizione delle scansioni alle valutazioni sulla funzione sistolica e diastolica

Docenti: Mattia Basili, Marta Claretti, Stefano Oricco, Frane Ivasovic, Fabio Sarcinella

MODULO 3: Formazione aggiuntiva – Parte pratica di ecocardiografia

Data: 22 Marzo 2025 

Sede: Presenziale

Competenze e obiettivi

  • Il modulo è dedicato alla pratica delle scansioni ecocardiografiche nel cane
  • L’esercitazione pratica verrà anticipata da due ore di lezione teorica volte a studiare l’utilizzo dell’ecografo e l’ottimizzazione delle immagini ecocardiografiche

Riepilogo del modulo:

  • Ottimizzazione dell’esame ecocardiografico attraverso la conoscenza dell’ecografo
  • Esercitazione pratica volta ad imparare e migliorarsi sulle scansioni ecocardiografiche nel cane
  • Gli studenti saranno divisi in piccoli gruppi e, dopo una presentazione, verranno supervisionati ed aiutati nell’esecuzione delle scansioni

Docenti: Marta Claretti

MODULO 4: Le cardiopatie acquisite nel Cane e nel Gatto

Data: 12-13 aprile 2025 

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Il modulo è dedicato allo studio delle patologie cardiache acquisite del cane
  • Definire i diversi tipi di cardiomiopatie canine
  • La malattia degenerativa della valvola mitrale: dall’istologia alla classificazione ACVIM
  • Diagnosticare, stadiare e gestire il paziente con ipertensione polmonare, filariosi cardiopolmonare, neoplasie cardiache e patologie del pericardio

Riepilogo del modulo:

  • Le cardiomiopatie canine: la cardiomiopatia dilatativa primaria e secondaria, la cardiomiopatia aritmogena
  • La malattia degenerativa della valvola mitrale
  • L’ipertensione polmonare: un approccio metodico per arrivare alla diagnosi ed al più corretto piano terapeutico
  • La filariosi cardiopolmonare
  • Patologie del pericardio e neoplasie cardiache

Docenti: Mattia Basili, Marta Claretti, Giovanni Romito, Fran Ivasovic

MODULO 5: L’elettrocardiografia

Data: 10-11 maggio 2025

Sede: Online

 Competenze e obiettivi

  • Il modulo è interamente dedicato all’elettrocardiografia
  • Conoscere l’anatomia cardiaca alla base della formazione del tracciato elettrocardiografico, per riuscire a riconoscere i ritmi sinusali di normalità
  • Interpretazione di un tracciato ECG
  • Riconoscimento delle aritmie sopraventricolari, ventricolari e dei disturbi della conduzione

 Riepilogo del modulo:

  • La formazione del tracciato ECG ed il protocollo per la sua interpretazione
  • Riconoscere i ritmi sinusali
  • Le tachiaritmie sopraventricolari e ventricolari
  • Le bradiaritmie
  • I blocchi di branca
  • Farmacologia e farmacocinetica dei farmaci antiaritmici
  • Indicazioni dell’esame Holter

Docenti: Stefano Battaia, Valentina Patata, Giovanni Romito

MODULO 6: Le cardiopatie congenite nel Cane e nel Gatto

Data: 7-8 giugno 2025

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Il modulo è interamente dedicato alle cardiopatie congenite
  • Definire le malattie cardiache congenite più rilevanti per la pratica clinica di tutti i giorni.
  • Comprendere le diverse presentazioni ecocardiografiche per valutare i trattamenti più idonei.

Riepilogo del modulo:

  • La stenosi aortica e subaortica del cane: dalla diagnosi alle opzioni terapeutiche
  • Il dotto arterioso pervio: come diagnosticarlo e le opzioni di trattamento chirurgico
  • La stenosi polmonare: una patologia al singolare che racchiude moltissime presentazioni ecocardiografiche con altrettante opzioni terapeutiche
  • I difetti del setto interatriale ed interventricolare: tutto quello che c’è da sapere
  • Le displasie valvolari e le cardiopatie complesse
  • Le cardiopatie congenite più frequenti nella specie felina
  • L’ecocardiografia trans-esofagea, indispensabile durante le procedure interventistiche, ma altrettanto utile in alcuni processi diagnostici

Docenti: Federica Marchesotti

MODULO 7: Cardiomiopatie feline, terapia intensiva e cardiochirurgia

Data: 5-6 luglio 2025

Sede: Online

Competenze e obiettivi

  • Studio delle cardiomiopatie feline, non esiste solo la cardiomiopatia ipertrofica
  • Imparare a gestire il tromboembolismo aortico
  • Comprendere le valutazioni dei colleghi intensivisti: dall’ecografia polmonare alla valutazione emodinamica dei nostri pazienti, per arrivare a gestire lo scompenso cardiaco acuto
  • Conoscere l’utilità della cardio TC e quando proporla: applicazioni pratiche di una metodica diagnostica di secondo livello
  • Identificare le cardiopatie con approccio chirurgico e conoscere le principali opzioni cardiochirurgiche, quando proporle, quali informazioni offrire al chirurgo.

Riepilogo del modulo:

  • Le cardiomiopatie feline: non solo fenotipo ipertrofico
  • La gestione medica del tromboembolismo aortico: una vera sfida!
  • La diagnostica di secondo livello e la cardio TC
  • In sala con il cardiochirurgo: tutto quello che il cardiologo deve sapere sulla chirurgia delle patologie del pericardio, ernia peritoneo-pericardica, il dotto arterioso pervio, le neoplasie cardiache e la cardiochirurgia sulla valvola mitrale e tricuspide

Docenti: Simone Borgonovo, Vincenzo Montinaro, Stefano Oricco, Valentina Patata, Roberto Rabozzi

Vi offriamo 2 metodi di pagamento:

· Pagamento rateale senza interessi

Consultate le opzioni di pagamento rateale senza interessi nella sezione richiesta informazioni.

· Pagamento unico: 6.300€

Termini e condizioni di pagamento

Gli studenti devono iscriversi insieme alla quota di iscrizione.

Il resto delle tasse sarà pagato tramite addebito diretto nei primi 10 giorni di ogni mese.

Tutti i pagamenti devono essere completati prima della fine dell’ultima formazione.

Maggiori informazioni

Diapositiva anterior
Diapositiva siguiente
Diapositiva anterior
Diapositiva siguiente

Contatti

Se desiderate richiedere informazioni su uno dei nostri servizi di formazione, potete compilare il seguente modulo o contattarci telefonicamente o per e-mail

Maggiori informazioni

Contatti

Se desiderate richiedere informazioni su uno dei nostri servizi di formazione, potete compilare il seguente modulo o contattarci telefonicamente o per e-mail

Maggiori informazioni